Scemo + Scemo

C'eravamo lasciati in pieni festeggiamenti, prima dell'infame ricorso. Siamo a metà Febbraio ed è tutto in alto mare. Per loro, non per noi. Ci hanno preso per sfinimento. Mi ricordo in piena bufera era uno di quelli che diceva: "ci levono il Palio, levamo il rione. Non c'è altra soluzione, il Palio se lo fanno in tre!".

Ma ora, 6 mesi dopo, che senso avrebbe tutto questo? Abbiamo goduto come matti, feste su feste, e sopratutto i vallaioli hanno rosicato come mai prima. E ancora continuano a rosicare. Per noi quindi saranno sempre 23 qualsiasi sia il verdetto, e lo stendardo indietro non avrete la soddisfazione di vedercelo portare. Perché? Perché è sparito. Chissà chi è stato quel burlone che se l'è portato via. Un giorno varrà più oro delle vostre coppe. E inutile che state a di: "Sul gavitello li volemo col Cucchione!", quando sappiamo benissimo che il vostro scopo era quello di fallo squalificare. Solo così lo potevate fermare. O con le cannonate. Che fenomeni che siete. Che uomini. Che palle che ci avete! Ma ricordatevi che l'ordine di arrivo del prossimo palio e' ancora tutto da vedere. Noi ci siamo, Luca si è dimostrato un signor capovoga e per lui il divertimento comincia ora, Mirkone dovrà seguire le orme del fratello, Alessio già l'anno scorso anima del gruppo è più ingarito che mai, e di Basler che dire…aveccene! E poi c'è Lui il Re Leone, sempre li a ricordare che qui: NON SI MOLLA MAI!
Infine, come ci ha insegnato la maestra, vi ricordiamo che, invertendo l'ordine degli addendi il risultato non cambia: fa sempre 23, almeno fino alle 19:45 del 15 d'Agosto.

Gabriel Pontello