E sono twenty-four...

Dopo diversi giorni di festeggiamenti torniamo on-line per raccontare quello che è successo la sera di Ferragosto. La Pilarella ha vinto il 76° Palio Marinaro dell'Argentario al termine di una gara sensazionale che ha tenuto con il fiato in gola tutti gli spettatori presenti sullo Stadio del Turchese e i paesani fuori per lavoro in contatto con la tv o per via telefonica.

Dicevamo un palio al cardiopalma che ci ha visto trionfare per la 24^volta sui favoriti alla vigilia, quel rione Fortezza in grado di vincere nelle cinque edizioni precedenti. E' stato subito un delirio di colori sin sulla linea del traguardo, continuato poi sotto al comune e per le vie del paese. In questi giorni non mancano bandiere a mare, magliette sfoggiate a più non posso, l'orgoglio di essere pilarellai che ad oggi è più forte che mai. Una gara perfetta, gestita nel migliore dei modi, con i nostri Alessio, Gianmarco, Fabrizio, Dino, Claudio e Gabriele in grado di pianificare magistralmente i 4000 metri che avevamo di fronte. La Pilarella è esplosa dopo anni di secondi posti e di piazzamenti, con tutti, ma proprio tutti, a gridare il giubilo ai piedi del palazzo municipale. Pietro Solari, Capitano del rione, ha alzato lo stendardo dopo sette anni che questi mancava da Via del Molo. Una gioia immensa per tutti i rionali che hanno sempre vissuto gli eventi di questi anni senza però arrivare mai all'apoteosi. Quest'anno ce l'abbiamo fatta grazie a tanta fatica per un lavoro che ci ha portato via molto tempo e disponibilità. Per essere competitivi bisognava guardare in casa degli altri e così abbiamo fatto. Un pò del nostro, qualcosa degli avversari e ne è venuto fuori il mix vincente che ci ha permesso di far illuminare il comune con i nostri colori dal 15 a sera in poi. Ora manca l'ultimo capitolo, quello della Festa Rionale che da programma sarà organizzata sabato 26 agosto. Un'altra occasione per colorare di rosso-bianco-blù Piazzale dei Rioni per l'ennesima volta... 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna